Da Barcolana Job a Navigando 2019

16 ottobre 2018 in Notizie

La settimana della Barcolana ha visto il cluster mareFVG impegnato in un’azione di orientamento alle professioni del mare: dal 9 al 12 ottobre si sono tenuti, presso il Magazzino delle Idee di Trieste, quattro laboratori dedicati al ciclo di vita di una nave, che hanno coinvolto oltre 600 studenti delle scuole secondarie di primo grado del territorio regionale.

L’iniziativa si è svolta nel contesto del programma “Barcolana Job” realizzato dalla Regione Autonoma FVG ed ha visto la collaborazione di importanti attori del settore marittimo quali la Capitaneria di Porto di Trieste, la Corporazione dei Piloti del Porto di Trieste, Cetena, Intergraph, Wärtsilä, COSNAV Engineering, Fincantieri, e gli Studenti dell’Università degli Studi di Trieste, ed ha portato i partecipanti a comprendere, attraverso spiegazioni frontali ed esercitazioni pratiche con esperti, come si progetta, costruisce e pilota una nave, senza tralasciare l’importanza della sicurezza.

Questa attività si inserisce in un’azione di sensibilizzazione della cittadinanza riguardo le potenzialità professionali del settore marittimo regionale e delle opportunità che derivano dai percorsi di istruzione e formazione legati al mondo del mare.  In questa stessa ottica si posizionano anche gli interventi del Programma “Navigando”, che dopo l’entusiasmante esperienza pilota dello scorso anno, a breve ritorneranno nelle scuole di ogni ordine e grado del territorio regionale. Un primo importante ritorno dell’interesse verso le professioni marittime è dato dal numero di adesioni, che è quasi triplicato rispetto all’anno precedente, passando da 28 a 66 classi e da 462 a 1286 studenti; oltre che ribadito dalla Commissione Europea, che ha segnalato “Navigando” come miglior progetto di orientamento alle professioni del mare dell’anno scolastico 2017/2018.