ProgettiSIPAN

SIPAN - SIstema integrato di isolazione vibro-acustica per PAvimentazioni Navali

Il progetto SIPAN, avviato il 1°marzo 2017, condurrà studi ed esperienze per l’ingegnerizzazione e l’industrializzazione di un innovativo sistema integrato di isolazione vibro-acustica per pavimentazioni navali, da applicare per l’allestimento di navi a elevato livello di comfort, al fine di ridurre il rumore da calpestio che si propaga attraverso le strutture dei ponti fino alle cabine sottostanti.

Interponendo nuovi elementi di isolazione fra il piano di calpestio e la struttura portante del ponte, l’industria cantieristica navale e nautica sarà in grado di assicurare alti livelli di benessere a cabine oggi considerate a bassa abitabilità, potendo garantire all’armatore uno sfruttamento più vantaggioso degli spazi a beneficio delle persone a bordo, e un maggiore ritorno economico.

Il sistema SIPAN sarà ingegnerizzato e industrializzato nell’ambiente operativo attraverso sperimentazione condotta in laboratorio, su simulacri di ponte navale e al vero, su un blocco navale di dimensioni reali.

I risultati attesi del progetto sono dunque la realizzazione di prototipi per la certificazione finale da parte dei registri di classificazione, definizione di specifiche tecniche del prodotto, di specifiche del processo di produzione e di specifiche della procedura di installazione.

Inizio progetto
1 marzo 2017
Durata
12 mesi
Costo del progetto
€ 454.126,15

Il progetto SIPAN, avviato il 1° marzo 2017, ha condotto studi ed esperienze per l’ingegnerizzazione e l’industrializzazione di un innovativo sistema integrato di isolazione vibro-acustica per pavimentazioni navali, da applicare per l’allestimento di navi a elevato livello di comfort, al fine di ridurre il rumore da calpestio che si propaga attraverso le strutture dei ponti fino alle cabine sottostanti. Interponendo nuovi elementi di isolazione fra il piano di calpestio e la struttura portante del ponte, l’industria cantieristica navale e nautica sarà in grado di assicurare alti livelli di benessere a cabine oggi considerate a bassa abitabilità, potendo garantire all’armatore uno sfruttamento più vantaggioso degli spazi a beneficio delle persone a bordo, e un maggiore ritorno economico. Il sistema SIPAN sarà ingegnerizzato e industrializzato nell’ambiente operativo attraverso sperimentazione condotta in laboratorio, su simulacri di ponte navale e al vero, su un blocco navale di dimensioni reali. I risultati attesi del progetto sono dunque la realizzazione di prototipi per la certificazione finale da parte dei registri di classificazione, definizione di specifiche tecniche del prodotto, di specifiche del processo di produzione e di specifiche della procedura di installazione.