MappaturaMAPPATURA DELLE FILIERE MARITTIME DEL FVG

Metodo per effettuare la mappatura completa del tessuto imprenditoriale del settore marittimo in Friuli Venezia Giulia

Il Maritime Technology Cluster FVG ha sviluppato, a partire dal 2017 e con il supporto di ARIES, società in house della Camera di Commercio Venezia Giulia, un metodo per effettuare una mappatura completa del tessuto imprenditoriale del settore marittimo in Friuli Venezia Giulia, regione che esprime uno dei sistemi portuali e logistici più importanti del Mediterraneo e che concentra nel suo territorio la maggiore capacità progettuale navale del mondo, realtà produttive di primario ordine e un sistema diportistico di riferimento per il bacino adriatico.

La Mappatura delle filiere marittime del Friuli Venezia Giulia è uno studio in corso, aggiornato annualmente, e al giugno 2019 ha permesso di registrare circa 500 imprese industriali diffuse nel territorio regionale che sono state classificate in due Value Chain principali (“Building” e “Operations”).

Attraverso Work Breakdown Structures sono state definite declinazioni sempre più specifiche, in considerazione della filiera di interesse (nave passeggeri, mercantile, offshore, diportismo nautico, trasporti di merci, ecc.), dell’attività primaria corrispondente (progettazione, costruzione, refit, servizi alla nave o di terra, ecc.) e delle diverse specializzazioni e dei rispettivi prodotti, creando un albero ramificato capace di dare un quadro puntuale dei sottosettori più rappresentativi per il territorio.

L’inserimento delle prime 500 imprese nel data base ha reso possibile effettuare delle analisi sul campione, individuando con immediatezza non solo l’entità delle competenze presenti nel territorio regionale per ognuna delle fasi di realizzazione/mantenimento del mezzo, ma anche la quantificazione delle aziende operanti nella singola filiera. Lo studio conta 9 filiere per la Value Chain Building e 3 per la Value Chain Operations, con l’obiettivo di fornire un quadro realistico e attuale delle competenze marittime presenti in Friuli Venezia Giulia.

È in corso l’estensione ad ulteriori circa 500 imprese.