Bando per progetti di ricerca applicata per l’industria 4.0

01 Aprile 2020

Il Competence Industry Manufacturing 4.0 ha pubblicato un bando per la selezione di progetti di ricerca applicata per l’industria 4.0 rivolto ai grandi player industriali, MPMI e le startup innovative.

Il bando ha una dotazione finanziaria che supera i 3 milioni di euro e supporta progetti di ricerca applicata ad alto livello di maturazione tecnologica (TRL da 5 a 9).

Fino a venerdì 8 maggio 2020 (data estesa rispetto al testo del bando) le imprese potranno candidare le proposte progettuali che mirano all’ottimizzazione dei processi produttivi, al miglioramento e all’innovazione di prodotto, all’innovazione dei modelli di business e organizzativi a favore della competitività aziendale a livello globale, con maggior rapidità nel passaggio dalla fase di prototipazione a quella di produzione e lancio sul mercato.

L’agevolazione è concessa nella forma di un contributo a fondo perduto fino ad una percentuale massima, calcolata sulle spese ammissibili del progetto, del 50%. Ogni proposta progettuale avrà diritto a contributo massimo di 200.000,00 euro, indipendentemente dal numero di proponenti.

Maggiori informazioni: http://: https://cim40.com/bandi/pria-i40/